Autisti Professionali

Le esigenze di chi della guida ne ha fatta una professione sono molteplici.
A questi aspetti rispondiamo con una serie di corsi specifici.

Patente CQC

Patente CQC

L’introduzione della CQC – carta di qualificazione del conducente direttiva 2003/59/CE del Parlamento europeo – ha reso più articolata la normativa per condurre un veicolo industriale.
Di fatti, salvo le esenzioni di seguito riportate, oggi non è più sufficiente il possesso della patente C oppure D per guidare un autocarro o autobus, ma la titolarità della qualificazione professionale CQC.
Per chi era già titolare di patente D e CAP D alla data 09/09/2008 e C alla data 09/09/2009 ha ottenuto l’abilitazione d’ufficio, presentando entro i termini prestabiliti la richiesta chi li ha resi automaticamente titolati di CQC. L’abilitazione, che dura 5 anni, va rinnovata attraverso la frequenza di un corso di 35 ore.
Per chi non è riuscito a ottenere l’abilitazione d’ufficio è necessaria la frequenza di un corso teorico-pratico e il superamento di un esame a quiz. Il corso prevede 140 ore (130 teoria + 10 di pratica) nella versione di corso “accelerato”, quando il candidato abbia già compiuto i 21 anni per l’abilitazione MERCI (autocarri) e 24 anni per l’abilitazione PERSONE (autobus). La formazione è di 280 ore (260 teoria + 20 di pratica) nel caso in cui il candidato, non avendo ancora l’età minima prevista, decida il percorso che lo porta a svolgere in contemporanea il corso per la patente a per la CQC. Anche nella situazione di CQC ottenuta con gli esami, la durata della certificazione dura 5 anni e richiede la frequenza di un corso di aggiormento di 35 ore.
ESENZIONI CQC - fonte Ministero Trasporti -
  • veicoli la cui velocità massima autorizzata non supera 45 km/h;
  • veicoli ad uso delle Forze armate, della Protezione civile, dei Vigili del fuoco e delle forze responsabili del mantenimento dell'ordine pubblico, o messi a loro disposizione;
  • veicoli sottoposti a prove su strada a scopo di perfezionamento tecnico, riparazione o manutenzione, e nuovi o trasformati non ancora immessi in circolazione;
  • veicoli utilizzati in servizio di emergenza o destinati a missioni di salvataggio;
  • veicoli utilizzati per lezioni di guida ai fini del conseguimento della patente o della CQC;
  • veicoli utilizzati per trasporti privati e non commerciali di passeggeri o di cose;
  • veicoli che trasportano materiale o attrezzature, utilizzati dal conducente stesso nell'esercizio della propria attività, a condizione che la guida del veicolo non ne costituisca attività principale.

NOTA BENE:
Le ultime due esenzioni, riferite ai conducenti di veicoli adibiti ad uso proprio, non si applicano nel caso in cui il conducente del veicolo risulta assunto alla dipendenze di un’impresa con la qualifica di autista; in tal caso, infatti, non vi è dubbio che la guida del veicolo venga effettuata a carattere professionale.

Non sono esentati dall’obbligo del possesso della CQC i conducenti di scuolabus per i quali era richiesto il CAP KD, sia che si tratti di attività esercitata in conto proprio che di attività per conto terzi.

Rinnovo patente CQC

Rinnovo CQC

La Carta di Qualificazione professionale ha una durata di cinque anni. La scadenza, dopo l’introduzione del documento unico patente + cqc, è riportata sul retro della patente nella colonna 12.

Per rinnovare la CQC bisogna frequentare un corso teorico di 35 ore per cui non è previsto – ad oggi - esame finale. Obbligatoria è invece la presenza, e sono concesse al massimo 10 ore di assenza.

Scadenza CQC - Autoscuola Castiglione
Il corso di rinnovo è necessario frequentarlo entro la scadenza, altrimenti non è più possibile condurre a livello professionale il veicolo. E’ previsto un periodo di tolleranza di due anni oltre la scadenza, in cui pur non potendo esercitare professionalmente la mansione di autista, è ancora possibile rinnovare l’abilitazione senza la necessità di affrontare l’esame.
Nel caso in cui si superino i due anni, saranno necessari il corso di 35 ore e l’esame di “ripristino” dell’abilitazione.
A termine del corso regolarmente svolto verrà rilasciata una nuova patente con la data di validità della CQC aggiornata.
Per conoscere il programma dei futuri corsi presso la nostra sede contattaci telefonicamente.
Patente CAP B

Patente CAP B

Le responsabilità di chi conduce un veicolo pesante sono molteplici, tra cui la corretta sistemazione del carico.
Dal 2018, di seguito al recepimento della direttiva n. 2014/47/UE, gli organi Polizia Stradale possono verificare la corretta sistemazione e fissaggio del carico e, di seguito a una valutazione concernente anche il peso e il posizionamento dei beni trasportati, interrompere la circolazione del veicolo fino a quando non vengono ottemperate le condizioni di sicurezza. Le responsabilità in caso di perdita del carico e/o incidente, specie se con conseguenze rilevanti, vanno accertate tra le figure del committente – caricatore – conducente.
Carta Tachigrafica

Carta Tachigrafica

La carta tachigrafica, a seguito dell’introduzione di cronotachigrafi digitali, è lo strumento indispensabile per la registrazione dei tempi di guida e riposo.
E’ una card personale che riporta i dati del conducente, compreso il numero della patente.

Oltre a quella del conducente prevedi anche le seguenti varianti:

  • carta dell’azienda, per lo scarico dei dati di viaggio.
  • carta dell’officina, per i centri autorizzati a riparazioni e test del tachigrafo.
  • carta di controllo, per i controlli da parte degli organi di Polizia stradale.
Ha validità di cinque anni e va rinnovata a partire da un mese prima della scadenza. Contatta il nostro ufficio per le necessità di rinnovo o primo rilascio.
Siamo abilitati allo svolgimento dei corsi per il corretto utilizzo del cronotachigrafo.
Carico Sicuro

Carico Sicuro

Abilita alla guida di autocarri (uso proprio) fino a 7,5 tonnellate con possibilità di traino di un rimorchio max 750 kg, macchine operatrici anche eccezionali.
La patente C1 è inoltre suddivisa in:
  • C1 professionale: esame quiz con 40 domande, ammessi 4 errori. Il programma è conforme all’operato di chi ricorre a questa categoria: tempi di guida, sicurezza del carico, nozioni di meccanica.
  • C1 non professionale: tecnicamente chiamata C1 codice 97, è una valida soluzione per chi ha la necessità di guidare un autocaravan (camper) con massa superiore alle 3,5 tonnellate. Il programma è semplificati rispetto alla C1 professionale e l’esame prevede una scheda quiz con 10 domande con al massimo 1 errore.
Formazione Tachigrafo

Formazione Tachigrafo

L’uso corretto del CRONOTACHIGRAFO, in particolare quello digitale, è una condizione primaria per le aziende di trasporto e i conducenti. Sono note le conseguenze di un utilizzo errato: ritiro e sospensione della patente, fino alla revoca della stessa nel caso di alterazione del limitatore di velocità.
Un corso certificato metta al riparo il titolare dall’azienda, in quanto può dimostrare di aver assolto alla formazione del proprio dipendente, esonerandolo dal pagamento di sanzioni dovute a un cattivo utilizzo del dispositivo. Mentre per il conducente, dipendente o meno, può affrontare con la giusta serenità la programmazione e gestioni dei tempi di guida e riposo.
Patente C1 - 18 anni

Patente C1
18 anni

Abilita alla guida di autocarri (uso proprio) fino a 7,5 tonnellate con possibilità di traino di un rimorchio max 750 kg, macchine operatrici anche eccezionali.
La patente C1 è inoltre suddivisa in:
  • C1 professionale: esame quiz con 40 domande, ammessi 4 errori. Il programma è conforme all’operato di chi ricorre a questa categoria: tempi di guida, sicurezza del carico, nozioni di meccanica.
  • C1 non professionale: tecnicamente chiamata C1 codice 97, è una valida soluzione per chi ha la necessità di guidare un autocaravan (camper) con massa superiore alle 3,5 tonnellate. Il programma è semplificati rispetto alla C1 professionale e l’esame prevede una scheda quiz con 10 domande con al massimo 1 errore.
Patente D1 - 21 Anni

Patente D1
21 anni

Abilita la guida di autobus fino a 17 posti compreso il conducente anche trainanti un rimorchio max 750 kg.
Valida soluzione per chi ha la necessità di guidare i minibus ad uso proprio. Di fatti per condurre uno scuolabus è sempre necessario essere in possesso dell’abilitazione professionale CQC.
Patente C - 21 anni

Patente C
21 anni

Abilita la guida di autocarri di massa superiore alle 3,5 tonnellate anche con rimorchio max 750 kg, macchine operatrici anche eccezionali.
L’esame di teoria a quiz prevede 40 domande con un massimo di 4 errori. Il programma teorico dal 02/03/2015 prevede anche gli argomenti della patente “E”.. Il vantaggio che una volta conseguita la C, per essere abilitati alla guida di un autotreno o autoarticolato sarà necessaria solamente una prova pratica con autocarro e rimorchio.
* E’ possibile conseguire la patente “C” a 18 anni se contestualmente si frequenta il corso di formazione per il conseguimento dell’abilitazione professionale CQC Trasporto Merci.
Patente D - 24 Anni

Patente D
24 anni

Abilita alla guida di autobus anche trainanti un rimorchio max 750 kg.
Fino al 2004 conseguire la patente “D” abilitava anche alla guida degli autocarri categoria “C”. Oggi è una patente a sé, ma come per la “C” se conseguita dopo il 02/03/2015 il programma teorico include già gli argomenti della “E”; quindi una volta conseguita, con una prova pratica, si diventa titolari di patente “DE”. L’esame di teoria a quiz prevede 40 domande con un massimo di 4 errori.
* E’ possibile conseguire la patente “D” a 21 anni se contestualmente si frequenta il corso di formazione per il conseguimento dell’abilitazione professionale CQC Trasporto Persone.
Patente E

Patente E

Abilita di guidare complessi veicolari, sulla base della patente in possesso.
Con la C, conseguendo la E si potranno guidare un autotreno e on autoarticolato. Con la D un autosnodato.
La “E” non può considerarsi una categoria a sé, ma un estensione. L’esame di teoria, tranne per i casi esposti per le patenti C e D conseguite dopo il 02/03/2015, prevedono l’esame di teoria orale da svolgersi poco prima dell’esame di guida.

HAI BISOGNO DI MAGGIORI INFORMAZIONI?

NON ESITARE A CONTATTARCI
Lun - Ven: 10:00 - 12:00 / 15:00 - 19:00
Sab. 10:00 - 12:00 - Dom. Chiuso
0331 85 07 18
Telefono e WhatsApp
Via Cesare Battisti, 69
21043 Castiglione Olona (VA)
logo-autoscuola-castiglione.png
Autoscuola Castiglione Snc
Via Cesare Battisti, 69
21043 Castiglione Olona (VA)
P.IVA: 02804580120

Link Utili

All Rights Reserved ©2010-2020 Autoscuola Castiglione

Via Cesare Battisti, 69

21043 Castiglione Olona (VA)

P.IVA: 02804580120

Powered by Advanxe Design

Search